<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

videx Grottazzolina

La Medea Montalbano chiude il suo straordinario 2015 con una sconfitta per 3-1 (21-25, 25-12, 25-17, 25-18)nel derby di Grottazolina contro la Videx, capolista del campionato e favorita per la promozione diretta in A2. Stavolta non riesce l'impresa ai ragazzi di Francesco Bernetti come già avvenuto contro la Monini Spoleto, nonostante un ottimo primo set che aveva fatto sperare e illudere i bianco verdi di rivivere un'altra serata di gloria al cospetto di una squadra fermana forte e costruita per vincere, con giocatori esperti e di categoria superiore in ogni reparto.

LAMPONE 1

IL MINISTERO DELLA SALUTE SEGUE LE INDICAZIONI DI UNICAM
In seguito alle analisi effettuate da Unicam, il Ministero ha riformulato il tenore massimo di chetone di lampone ammissibile negli integratori alimentari presenti sul mercato italiano.Uno studio sulla quantità massima di chetone di lampone negli integratori alimentari, commissionato dalla F.E.I. (Federazione Erboristi Italiani) Confcommercio e coordinato dal Dott. Filippo Maggi della Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, è stato eseguito presso i laboratori di cromatografia dell’Università di Camerino presso l’ex Dipartimento di Scienze Chimiche dai Dott. Massimo Ricciutelli, Fabrizio Papa e Romilde Iannarelli, ha riportato risultati sorprendenti.

pallavolo massa vs montalbano macerata

Una Medea in giornata opaca perde 3-0 (25-21, 25-23, 25-20) sul campo della Pallavolo Massa nella ottava giornata di campionato. Un confronto diretto alla vigilia con le due squadre appaiate in classifica e un test importante per i bianco verdi per capire il livello di crescita, tecnico e mentale, raggiunto dopo la grande prestazione contro Spoleto di una settimana fa. L'inizio di gara è subito in salita per la Medea che subisce il servizio avversario e perde contatto con i toscani già al primo time out tecnico sull'8-4. Al rientro in campo la musica non cambia e Massa controlla la situazione, sbagliando poco e sfruttando un cambio palla più fluido per mantenere inalterato il vantaggio sul 16-12.

Helvia Recina 2000 Vs Team 80 Gabicce

La Roana CBF vince 3 a 0 contro il Team 80 Gabicce in un incontro importante sia per i punti conquistati sia per la crescita delle ragazze, sul piano mentale e di meccanismi di gioco. Dal sestetto rimane fuori capitan Giorgi per un fastidio al ginocchio, ma le ragazze fanno squadra e giocando all'unisono hanno distrutto i punti di riferimento delle giovani avversarie.Nel primo set le ragazze di coach Giganti scendono in campo subito concentrate e giocano una pallavolo con pochi errori e con una difesa ben schierata e pronta agli attacchi di Concetti e compagne che nella ricerca nel punto spesso commettono l’errore.

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google