twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

hostgator discount
  • slide tv
  • M & G Videx

AL VIA “IL BELLO DI UNICAM”, CON LA GIORNATA DEDICATA ALLA RICERCA
Domani 5 giugno giornata sulla comunicazione scientifica: nel pomeriggio performance di Scienza e Arte con Pettinari e Delpriori

 Ha preso il via oggi pomeriggio “Il Bello di Unicam”, la settimana di eventi dedicata alle eccellenze dell’Ateneo.
A questa prima giornata, dedicata a “Il Bello della Ricerca”, hanno partecipato illustri personaggi che si occupa di ricerca scientifica sia in campo nazionale che a livello internazionale.

“Abbiamo fortemente voluto questa iniziativa – ha sottolineato il Rettore Unicam prof. Claudio Pettinari – perché è arrivato il momento di evidenziare e far emergere quanto di positivo gli Atenei e i centri di ricerca italiani stiano dando al nostro Paese: lo facciamo partendo da noi, da un’analisi non autoreferenziale ma oggettiva delle eccellenze del nostro Ateneo, per poi spaziare ed evidenziare il tanto di “bello” che c’è nelle altre esperienze”.

Il paese di Apiro batte ogni record di modernità con la manifestazione Apeincontro- apesound-apetuning un raduno finora unico nel suo genere. Un incontro con i mezzi di trasporto più classici: le apecar, che i giovani hanno rivalutato come alternativa, negli inverni freddi della località collinare, trasformando questi veicoli e personalizzandoli in modi anche stravaganti.

Medea che affila le lame per gara 2 di semifinale play-off. D’altro canto però si arriva all’appuntamento della Marpel Arena con un clima un po’ particolare visto che gara 1 ha visto non solo la vittoria della Conad Lamezia ma anche l’infortunio di Emanuele Miscio. “È stata una gara un po’ particolare – ha dichiarato il ds della Medea Macerata Riccardo Modica – Siamo partiti molto bene, riuscendo a fare la partita come l’avevamo studiata. Li abbiamo messi in difficoltà poi qualche cambio li ha fatti venire fuori. Noi siamo stati condizionati dall’infortunio di Emanuele. Purtroppo sono cose che nello sport capitano e lì secondo me abbiamo perso un po’ di fiducia.

32805049 10216461213351704 6466063536027074560 n

Quest'anno la Giornata Mondiale del Benessere che si celebra in tutto il mondo in più di 100 nazioni e 4.000 location, si festeggerà anche nel nostro territorio Sabato 9 Giugno, nella splendida collina di Monteleone di Fermo (FM), presso il Circolo MONTE LEONE (Club House).
L'evento unico è organizzato dal prof. Cristiano Verducci, Wellness Leader & Key supporter per l'Italia del Global Wellness Day, giunto quest'anno alla sua 7° edizione internazionale.

gdf porto recanati

Ennesima operazione dei finanzieri della Tenenza di Porto Recanati a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestato un soggetto di origine pakistana, trovato in possesso di circa 115 grammi di eroina. Sequestrato anche denaro contante e materiale da taglio e per il confezionamento dello stupefacente. L’intensificazione del controllo del territorio e lo sviluppo di indagini volte alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha consentito ai finanzieri della Tenenza di Porto Recanati di trarre in arresto un pakistano, munito di permesso di soggiorno in corso di rinnovo. 

Coast2coast2018

100 partecipanti tra studenti, docenti e tutor, 10 proposte progettuali su Arquata del Tronto: questi i risultati della quattordicesima edizione del workshop internazionale di progettazione “COAST2COAST”, coordinato dal prof. Luigi Coccia della Scuola di Architettura e Design “E. Vittoria” di Unicam e realizzato in collaborazione con la California State University. Nei giorni scorsi, infatti, ad Ascoli Piceno presso la sede dell’Annunziata della Scuola di Architettura e Design, i partecipanti, studenti e tutor italiani e americani, sono stati impegnati in una attività progettuale incentrata quest’anno sul tema “HOST THE FUTURE, a new destiny for Arquata del Tronto”.

unicam green economy

Come declinare il tema della green economy in aree complesse? Come valorizzare le caratteristiche e le risorse delle aree montane con un approccio allo sviluppo economico sostenibile? E’ per rispondere a queste domande che l’Università di Camerino e l’Accademia Europea di Bolzano – Eurac Research, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Delegazione italiana in Convenzione delle Alpi, hanno organizzato una due giorni, martedì 22 e mercoledì 23 maggio, di incontri, idee e dialoghi con esperti, imprese e ricercatori sul tema della green economy nella regione appenninica.

medea sarroch gara 3

Spareggio vinto, semifinale raggiunta. Un 3-0 che scaccia i brutti pensieri (che poi tanto brutti non erano) di gara 2 in quel di Sarroch e spiana la strada del prossimo turno, in attesa dello spareggio di Lamezia che sancirà l’avversario della Medea Macerata. Sestetti canonici da ambo le parti. Si inizia con un avvio di gara punto a punto, sul 7-6 Macerata allunga prima con una pipe di Di Meo, poi con un muro vincente sull’attacco ospite da posto 4. La ricezione della Medea, con Gabbanelli e Casoli, vanta un ottimo 80% nel primo set mentre l’attacco sardo si deve accontentare di un modesto 27%. Sul 16-14 Macerata piazza il break decisivo: muro out trovato da Scuffia, parallela di Di Meo, ace di Miscio, diagonale out di Genna, Romoli non passa dalla seconda linea. Scuffia mette il punto del 24-19, gli ospiti annullano 3 set ball costringendo coach Pasquali a chiamare il time-out. Al rientro delle squadre è capitan Casoli a mettere a terra il punto del 25-22.

Studio 7 TV

Video
seguici su facebook

banner netcubo

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google