<

twitter roundedinsta roundedrounded youtube

hostgator discount
  • slide tv

app radiostudio7

M Sargolini

UNICAM
Università di Camerino

IMPORTANTE FINANZIAMENTO EUROPEO PER UN PROGETTO DI RICERCA UNICAM SU PAESAGGIO E TERRITORI

Camerino, 21 dicembre 2016 – Ancora un importante successo per la ricerca Unicam.
Il progetto di ricerca “Smart Urban Green”, realizzato da un gruppo di ricercatori UNICAM coordinati dal prof. Massimo Sargolini della Scuola di Architettura e Design, in collaborazione con altri partner internazionali, si è aggiudicato un significativo finanziamento europeo nell’ambito dell’ERA-NET Cofund Smart Urban Futures - JPI Urban Europe, fondo particolarmente importante nel campo delle scienze urbanistiche, paesaggistiche e del governo del territorio.

VELLA

All’Academy Civitanovese il primo Torneo Maracanà, ma a vincere è soprattutto lo sport

Primo posto all’Academy Civitanovese ma, a vincere, è soprattutto lo sport. Questo il vero spirito che ha animato il primo Trofeo Maracanà, riservato alla categoria Esordienti, organizzato dall’omonimo negozio di abbigliamento sportivo di Giordano Perini, da Simone Cammoranesi ed Emanuele Trementozzi, quest’ultimo anche direttore di gara insieme al collega Sandro Vella. Tre giorni di sport giovanile, all’insegna dell’amicizia e del rispetto, valori che incarnano perfettamente lo stile di tutte e otto le società partecipanti: Civitanovese, Vit 97, Torrione, Santa Maria Apparente, Porto Potenza, Real Viola e le due formazioni schierate dall’Academy Civitanovese.

Stand Coccinelle per lOncologia Pediatrica roma

Natale INSIEME: Un Natale SOLIDALE.
Beneficenza per L’Associazione “Coccinelle per l’Oncologia Pediatrica Onlus” del Pol. “A. Gemelli” e per l’Associazione “Camminando con Stefano” Castel Madama, Dicembre 2016
L'Associazione Culturale “L'Albero della Vita” in ollaborazione con: Pro Loco, Oratorio Parrocchiale “San Filippo Neri”, Scuola di Danza Classica Arshaus, Time 2 Party Animazione, Centro Sociale Anziani, Gruppo Donatori di Sangue, A.S.D. Pro Calcio Castel Madama, Ass.ne “Camminando con Stefano”, Gruppo Sbandieratori e Musici, Scuderia “Il Piccolo Ranch”, Gruppo Sportivo Pallavolo C. Madama, Asilo nido “Il Girasole”, Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili, Circolo degli Scacchi “Scacco Matto”, Comitato San Lorenzo e con il patrocinio e contributo del Comune di Castel Madama e della Regione Lazio organizzano nella suggestiva cornice del Castello Orsini, la quarta edizione di “Natale INSIEME”.

helvia sacrata

La Roana Cbf vince il secondo derby nel giro di una settimana e registra l'imbattibilità del Fontescodella per tutto il 2016. La vittoria vale doppio e lancia la squadra verso lo scontro al vertice di sabato prossimo contro la Pieralisi Jesi.

Bella la cornice di pubblico, ma soprattutto bella la battaglia a suon di schiacciate in un primo set equilibrato, si gioca punto a punto e nessuna delle due squadre molla la presa. La Sacrata arriva prima a quota 24 ma un errore in battuta della Ricci e un'invasione della Lupidi danno l'opportunità alla Roana Cbf di portare avanti la testa, poi ci pensa la regista Peretti a chiudere il set con un ace che brucia.

PERUGIA MONTALBANO

Medea Montalbano che consolida il suo primato nel girone F della Serie B di volley regolando a domicilio la Ledlink Perugia nello scontro tra le prime della classe. Una gara importante, non solo per il risultato maturato forse con più facilità del previsto, ma anche per un’altra dimostrazione di forza di squadra da parte della Medea, un organico costruito per dare ampie garanzie non solo nel sestetto di partenza ma in tutti i suoi componenti. Nel primo set la differenza di qualità, a favore dei biancoverdi di Macerata, è evidentissima. Il catalizzatore principale è Manuel Bruno, bravo sia ad assistere il sempre positivo Cacchiarelli in difesa, che a mandare a vuoto il muro avversario (concluderà la partita con 15 punti all’attivo e il 71% di efficacia offensiva).

valdarninsieme helvia 2

La Roana Cbf esce vittoriosa dalla lunga trasferta toscana infrasettimanale. In un campo ostico per pubblico e luminosità le ragazze di Giganti partono in sordina cercando di prendere le misure contro le padrone di casa aggressive in attacco e efficaci in difesa. Le ospiti ricorrono per tutto il set, riescono ad agguantare il Valdarno al secondo time out tecnico, ma sul 16 a 18 Migliorini e compagne accellererano e chiudono 25 a 22. Dal secondo set in poi scende in campo un'altra Helvia, quella con lo spirito giusto, con la battuta ficcante, il gioco veloce e di squadra. Per il Valdarno non c'è più storia. I tre set successivi scivolano via senza troppi patemi d'animo.

Corplast Helvia Recina

Il derby tra la Corplast e la Roana Cbf non delude le aspettative e si trasforma in un match di pallavolo di buon livello, combattuto dal primo all'ultimo scambio. Le ragazze di Giganti vincono 1 a 3 compattandosi nei momenti difficili e sfruttando le sue bocche da fuoco in attacco.
Sin dai primi scambi la battaglia si accende Peretti si appoggia alla sua opposta Grizzo che non tradisce, mentre dall'altra parte della rete Seghetta serve spesso Orazi. Si gioca sempre sul filo della partita, nonostante break di due o tre punti, nessuna delle due squadre riesce a spaccare il set. La Corplast tenta l'allungo più di una volta ma la Roana non cede e recupera sempre fino al 21 pari, poi capitan Giorgi ha dato sfoggio di tutti i suoi colpi di attacco e con ben quattro punti consecutivi chiude il set.

Montalbano Paoloni

7 su 7. La Medea Montalbano continua la sua cavalcata battendo la Paoloni Appignano ed approcciandosi nel migliore dei modi ad un altro scontro diretto per la testa della classifica del girone F di questa Serie B, quello di Perugia domenica prossima contro la Ledlink. Partita che parte in salita, quella del derby del Fontescodella, per la formazione maceratese. Dopo aver condotto il primo set per quasi tutta la sua durata, allungando a metà con un turno al servizio dell’opposto Leonardo Scuffia, la formazione di coach Pasquali cala nel finale aprendo la strada al sorpasso degli Appignanesi sul filo di lana (22-25). Paoloni che presenta il futuro del volley di casa Lube e che si dimostra squadra temibile, soprattutto in attacco.

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

US TOP 20 show

Meteo Marche

sempre con te

twitter roundedinsta roundedrounded youtube