<

twitter roundedinsta roundedrounded youtube

hostgator discount
  • slide tv
  • CBF BALDUCCI 2020-2021

app radiostudio7

cingoli mugello femminile

Cingoli 32-22 Mugello (19-8) – articolo di Giacomo Grasselli
PC: Battenti Y., Ciattaglia 3, Bartolucci S., Cappelli 4, Ceresoli, Cipolloni 5, Cristalli, Lenardon 6, Marrocchi, Plebani, Turki, Velieri 9, Bartolucci C., Faris 5. All. Nuccelli
MG: Banchi 2, Gargani 8, Gori, Landi, Lapi 5, Salemme 4, Simoni 2, Turi, Zanieri, Zoppi 1, Raguzzi. All. Guida
Arbitri: Anastasio-Falcone

CINGOLI - La Polisportiva Cingoli vince 32-22 contro il Mugello e continua la sua fuga in solitaria in testa al girone C di Seconda Divisione Femminile di pallamano e, a tre giornate dalla fine, è ad un passo dalla finale per accedere agli spareggi nazionali promozione.

Cingoli Nonantola

Polisportiva Cingoli 24-22 Rapid Nonantola (13-9) – articolo di Giacomo Grasselli
PC: Gentilozzi, Danti, Analla 2, Barigelli 2, Camperio 1, Ilari 3, Rubbo Rodriguez 4, Matijasevic 3, Strappini 1, Russo 4, Gambini, Trillini, Mangoni 4, Nuccelli. All. Nocelli
RN: Piretti, Bernardi, Lambertini, Dalolio, Serafini 2, Montanari M. 3, Manfredini, Valle 5, Morselli, Martinelli, Giubbini 7, Montanari G. 1, Kasa 2, Barbieri 2. All. Montanari L.
Arbitri: Anastasio – Falcone

CINGOLI – Arriva la seconda vittoria consecutiva al PalaQuaresima per la Polisportiva Cingoli, che ha battuto 24-22 il fanalino di coda Rapid Nonantola. Una vittoria importante per la squadra di Nando Nocelli, si resta in lotta con Metelli Cologne e Tavarnelle per un migliore piazzamento in vista dei playout.

helvia valleceppi 0

ROANA CBF HR MACERATA - OMG Galletti Valleceppi (PG) 3-1
25-17 \\ 21-25 \\ 25-23 \\ 25-13
Una partita dai due volti quella della Roana CBF Macerata che ha affrontato la bellicosa formazione di Perugia che ha fatto di tutto per poter uscire dal Fontescodella con almeno un punto, ma il livello tecnico superiore delle padrone di casa ha avuto la meglio sulle ospiti.

Il primo set per Micheletti è compagne vola via facile. La Roana CBF vince 25 a 17 con il solito gioco solito e preciso. Sembra andare dal verso giusto anche il secondo parziale, fino al secondo time out tecnico dove le maceratesi arrivano con uno scarto di sette lunghezze. Tornate in campo la squadra umbra dichiara guerra e tira fuori quel quid in più, soprattutto nella fase di contrattacco, che spiazza le ragazze di Giganti costretto a chiamare time-out sul 19 pari. Purtroppo non c'è la solita reazione delle ragazze e Valleceppi conquista il secondo set 25 a 21.

Helvia Valdarninsieme

Roana Cbf senza paura vince contro Valdarninsieme
Continua la striscia positiva della Roana Cbf Macerata che con un altro 3 a 0 liquida in poco più di un'ora la formazione di Castelfranco.
Le padrone di casa prendono subito in mano il match, con un ottimo gioco soprattutto nel cambio palla. Le ospiti faticano sia in ricezione che in difesa. Si chiude con un ace di Bellucci 25 a 11.
Nel secondo parziale mister Bianchi cambia formazione per contrastare la corazzata arancionero, ma Tozzo e compagne non si lasciano sorprendere, ricominciano a martellare in attacco e a sbagliare il meno possibile.

Gubbio vs Helvia Recina

Roana Cbf colpisce anche a Gubbio
La Roana Cbf vince il match contro la giovane formazione di Gubbio, coach Giganti fa scendere tutte in campo per dare spazio alla squadra che sta lavorando bene in palestra. La seconda gara di ritorno scivola via liscia, senza intoppi e senza patemi d'animo. Le maceratesi giocano senza troppe sbavature mentre le locali peccano troppo sia in attacco che dalla linea dei nove metri.

polisportiva cingoli

Polisportiva Cingoli 24-23 Metelli Cologne (11-11) – articolo di Giacomo Grasselli
PC: Danti, Gentilozzi, Ilari 3, Gambini, Nuccelli, Strappini 3, Analla 2, Camperio 3, Trillini, Rubbo Rodriguez 5, Mangoni 7, Russo, Matijasevic 1. All. Nocelli
MC: Manenti, Gavidia 6, Foglia 2, Metelli, Pedercini 3, Barbariga 6, Piantoni 2, Sirani C., Basei, Alessandrini 2, Soldi 1, Lancini 1, Gandossi. All. Britos Arbitri: Pietraforte e Zappaterreno 

La Polisportiva Cingoli torna a vincere dopo cinque sconfitte consecutive, e lo fa all'ultimo millesimo di secondo. La squadra di Nocelli batte 24-23 il Metelli Cologne, portando a casa tre punti fondamentali in ottica play-out.

Montalbano vs Morciano

Battaglia al Marpel Arena tra Medea Montalbano Macerata e Dolciaria Rovelli Morciano sabato 4 febbraio. Finisce 3-2 per i padroni di casa al termine di una girandola di emozioni, con la Medea che si aggiudica i primi 2 set, viene rimontata e pareggiata dai romagnoli che al tie break sembrano avviati a vincere a mani basse ma vengono rimontati e battuti dai maceratesi sul filo di lana.
Starting six tradizionale per Montalbano, che ripropone capitan Medei al centro e Gemmi in banda dall’inizio. I primi due set scorrono abbastanza bene per la Medea che si aggiudica i parziali rispettivamente per 25-21 e 25-19. Nel terzo set Adrian Pablo Pasquali comincia un po’ di turn over anche perché mercoledì 8 febbraio si rigioca in Coppa Italia a Latina: Michael Molinari prende il posto del fratello Alex al centro.

Helvia Recina Volley Arno Montevarchi

Dodicesima vittoria consecutiva per la Roana CBF Macerata che questa volta, tra le mura di casa conquista un 3 a 0 contro Il VolleyArno Montevarchi e resta in vetta alla classifica nel campionato di B2 femminile, chiudendo il girone di andata con 36 punti a tre punti di distanza dalla Pieralisi Jesi che insegue.
Primo set molto combattuto. Le toscane sanno di giocare contro la prima del girone e tirano fuori tutte le armi a loro disposizione, battono in maniera ficcante e attaccano senza paura, con la consapevolezza di chi non ha nulla da perdere. Le maceratesi giocano a fase alterne, molto bene in attacco ma faticano in ricezione e a prendere il solo ritmo di gioco travolgente. Si chiude 26 a 24 con un ace di Anna Grizzo che torna titolare dopo due partite lasciata a riposo.

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

US TOP 20 show

Meteo Macerata

sempre con te

twitter roundedinsta roundedrounded youtube