<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Skunk Anansie

"Death To The Lovers" è il secondo singolo estratto da "Anarchytecture", il nuovo album degli Skunk Anansie. In radio da martedì 19 gennaio.
Dopo l'energica "Love Someone Else", colonna sonora della campagna televisiva di Wind, questa volta è il turno di un brano decisamente diverso. "Death to the lovers" è una ballad in pieno stile Skunk Anansie: pur mantenendo il loro inconfondibile stile, questo pezzo si differenzia per l'uso di drum machine e synth che accompagnano dolcemente l'eclettica voce della leader Skin. Un brano che parla di una delusione amorosa, caldo, coinvolgente ed intenso...uno dei più belli presenti in "Anarchytecture".

Caem 40 anni Gaggioli Pierini

IL CAEM INAUGURA L’ANNO DEL QUARANTENNALE CON LA 240’ SOTTO LE STELLE

SAN SEVERINO – Il Caem, Circolo automotoveicoli d’epoca marchigiano, si appresta a vivere un anno speciale. Quel 2016 non particolare in quanto bisestile, ma poiché invece sigla i 40 anni di vita di uno dei più longevi e titolati clubs delle Marche. A lanciare la… volata ci pensa una delle “creature” più recenti del sodalizio presieduto dal settempedano Pietro Caglini: la “240 minuti sotto le stelle”, giunta alla 10^ edizione.

Unicam Flavio Corradini

E UNICAM CRESCE ANCORA!

Tutte le Scuole di Ateneo registrano un aumento degli immatricolati sui dati dello scorso anno, già particolarmente positivi:ottime performance dai corsi di Chimica, Fisica, Biologia, Informatica, Design industriale e ambientale e Cooperazione Internazionale.

Camerino, Gennaio 2016 – Ancora un successo per le immatricolazioni all’Università di Camerino. Lo scorso 5 novembre si sono chiuse le iscrizioni e rispetto allo scorso anno accademico i nuovi iscritti ai corsi di laurea e laurea magistrale offerti da Unicam hanno fatto registrare un eccellente +7%!

videx Grottazzolina

La Medea Montalbano chiude il suo straordinario 2015 con una sconfitta per 3-1 (21-25, 25-12, 25-17, 25-18)nel derby di Grottazolina contro la Videx, capolista del campionato e favorita per la promozione diretta in A2. Stavolta non riesce l'impresa ai ragazzi di Francesco Bernetti come già avvenuto contro la Monini Spoleto, nonostante un ottimo primo set che aveva fatto sperare e illudere i bianco verdi di rivivere un'altra serata di gloria al cospetto di una squadra fermana forte e costruita per vincere, con giocatori esperti e di categoria superiore in ogni reparto.

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google