<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Diane Cluck intervistata da Radio Studio 7

La musica d'autore continua a premiare le proposte musicali dell'amministrazione comunale di San Ginesio. Forte delle precedenti scelte che hanno portato nel comune artisti di fama internazionale, spesso giunti da oltre oceano, anche per l'estate ginesina del 2014 non mancano nomi blasonati della musica di cultura. E' forse errato chiamarla musica di nicchia, quando il pubblico giunge sia da fuori regione sia dal territorio stesso. Un pubblico attento informato ed esigente che conferma la validità delle scelte ritornando a seguire anche i concerti successivi.

Non è da sottovalutare la particolarità del Teatro stesso. Il Teatro Comunale di San Ginesio intitolato al poeta recanatese Giacomo Leopardi, pur essendo a livello temporale uno dei più recenti tra i teatri marchigiani (fu inaugurato nel 1877), vanta tuttavia una tradizione teatrale più antica rispetto ai teatri dei comuni vicini, a partire dalla seconda meta del secolo XIV. San Ginesio è stato anche il primo teatro stabile marchigiano.
La serata di Sabato 17 Maggio che ha avuto inizio alle ore 18:00 ha visto la cantautrice americana Diane Cluck in voce e chitarra e Isabel Castellvi in voce e violoncello.

Devendra Banhart noto musicista folk, ha sostenuto Diane sin dagli esordi, riferendosi a lei come " la mia preferita cantautrice di New York City" , e scegliendo una delle sue canzoni per le sue Golden Apples of the Sun compilation. Le CocoRosie hanno invitato la Cluck ad aprire gli spettacoli negli Stati Uniti e in Europa e han pubblicato il uo Countless Times album attraverso la loro etichetta personale.
Sharon Van Etten , Florence Welch (dei Florence And The Machine ), e Laura Marling hanno tutti citato il lavoro di Diane come influente .

Diane Cluck live a San Ginesio      Diane Cluck live a San Ginesio 1 

Prima di raggiungere il successo cult -like, la Cluck era un esecutore standout nelle scene musicali di Lower Manhattan e Brooklyn a New York . Si è auto- prodotta sei album che hanno raggiunto la distribuzione e la fama internazionale . Canzoni del suo album Oh Vanille / ova nil sono apparse nel film di Noah Baumbach "Margot at the Wedding" e la serie televisiva britannica Skins .
La cantautrice americana in un ora di spettacolo + bis musicale, ha proposto il meglio del suo vasto repertorio, accompagnato da una breve introduzione del brano e da un attenta e particolare scelta degli strumenti musicali diversi per ogni canzone.

Serena Abrami intervistata da Radio Studio 7 Diane Cluck intervistata da Radio Studio 7 L Assessore alla Cultura Tardella su Radio Studio 7
Quella di San Ginesio è stata l'anteprima nazionale che vedrà Diane proseguire poi per Roma con ben due concerti nel suo tour europeo. Un ulteriore ciliegina sulla torta alla serata è stata aggiunta dalla presenza della cantautrice italiana (e maceratese) serena Abrami che ai microfoni di Radio Studio 7 ha dichiarato: "ho saputo alcune ore prima dell'evento tramite internet e senza pensarci tanto mi sono messa in auto per arrivare in tempo per lo spettacolo di Diane e ne è valsa veramente la pena, bravissima e coinvolgente".
Particolare degno di nota, Domenica 18 Maggio si prosegue con Micah P. Hinson – Micah P. Hinson and The Nothing -Tour. Formazione classica da tre: chitarra, basso e batteria, in collaborazione con i Promoters Uniti delle Marche, d'Abruzzo e dell'Umbria e l'estate ginesina è appena iniziata !

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google