<

twitter roundedinsta roundedrounded youtube

TREIA 1

Treia inaugura l' Aula Didattica Multimediale

A Treia Sabato 31 ottobre si è inaugurato un nuovo modernissimo spazio: l'Aula didattica multimediale, così il Comune si pregia di un ulteriore spazio per numerosi progetti e interventi al fine di promuovere e far conoscere il territorio e le sue ricchezze realizzato anche con i contributi del G.A.L Sibilla. Il Sindaco Franco Capponi ha ribadito l'importanza della divulgazione, anche con forme diverse, delle ricchezze del territorio comunale e in primis farle conoscere agli stessi cittadini ai quali è dedicata questa nuova struttura attrezzata.

Il vicesindaco, assessore alla Cultura e Istruzione Edi Castellani ha voluto fortemente allestire al meglio questo spazio didattico dove sono esposti i lavori realizzati con le scuole del territorio nell'ambito del progetto "Didattica museale" ricorda che la conoscenza del territorio e della storia è importante fin dalla più tenera età ed è per questo che si è rivolta alle scuole di tutti gli ordini proponendo una didattica divertente e creativa in sinergia con gli insegnanti che hanno accolto e svolto con passione la proposta avviata quattro anni fa. Così svolto il progetto avvicina i giovani ai musei che diventano fruibili e divertenti arrivando poi a coinvolgere le famiglie e gli adulti, fino ad oggi è stato seguito da numerosi alunni che crescendo continuano a partecipare attivamente alle numerose iniziative promosse dalla vicesindaco.
Interviene il professore Roberto Perna, professore di Archeologia presso l'Università di Macerata e direttore del Sistema Museale della provincia di Macerata ha presentato il progetto pilota di Treia dove le nuove tecnologie consentono di sperimentare una comunicazione diversa e la ricostruzione, dove possibile, di paesaggi antichi di edifici e strutture urbane consentono ai visitatori di di comprendere maggiormente e "vedere" la ricostruzione virtuale.

 TREIA 2  TREIA 3  TREIA 4


Inoltre i professori: Pierluigi Feliciati - professore di sistemi di elaborazione delle informazioni presso l'Università di Macerata e presidente Play Marche e Lucia Cataldo - docente di Museologia all'Accademia di Belle Arti di Macerata, hanno presentato il loro libro: "Dal Museum Theatre al Digital Storytelling – Nuove forme della comunicazione museale fra teatro, multimedialità e narrazione" praticamente quello che a treia è già stato messo in atto .
Interviene in ultimo Fabio Renzi segretario generale della fondazione Symbola che promuove un nuovo modello di sviluppo orientato alla qualità con la fusione di territorio e tradizione alla ricerca e innovazione tecnologica.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

US TOP 20 show

Meteo Marche

sempre con te

twitter roundedinsta roundedrounded youtube