<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

sarroch vs medea mc

La Medea Montalbano torna a sorridere e a centrare i tre punti in campionato nella trasferta in terra sarda, nella tana del fanalino di coda Sarroch. Il quinto confronto negli ultimi due anni con la squadra cagliaritana porta in dote il successo pieno per Gaetano e compagni, un 3-0 (22-25, 21-25, 19-25) che ridà slancio e morale alla squadra dopo un periodo di alti e bassi e di prestazioni convincenti solo a tratti.

Senza Daniele Paterniani, rimasto a casa per problemi legati alla sua professione, è stata la volta di Ferdinando Lentini affiancare Giovanni Marra in banda, con il resto della formazione titolare schierata da coach Bernetti. Un buon avvio dei biancoverdi è però stato però annullato dai sardi che a metà del primo set si sono rifatti sotto, salvo poi cedere alla lunga nel finale con il gioco al centro della Medea sempre puntuale nel mettere palla a terra. Andamento analogo nel secondo set con i sardi sempre in partita e una Medea che solo nel finale riusciva a piazzare l'allungo decisivo. Senza patemi il terzo parziale condotto senza sbavature dai biancoverdi che hanno fatto valere il superiore tasso tecnico. Stavolta la trasferta sarda si rileva felice (l'anno scorso nella finale play off di serie B2 si imposero i locali) e oltre che di punti, la Medea fa il pieno di convinzione e di autostima per affrontare le prossime uscite, a partire dalla gara casalinga di sabato prossimo contro la Lupi Santa Croce, formazione toscana alla portata della Medea a occasione ghiotta per tornare alla vittoria anche tra le mura amiche e dare continuità ai risultati.I

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google