<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Helvia Recina 2000 Vs Team 80 Gabicce

La Roana CBF vince 3 a 0 contro il Team 80 Gabicce in un incontro importante sia per i punti conquistati sia per la crescita delle ragazze, sul piano mentale e di meccanismi di gioco. Dal sestetto rimane fuori capitan Giorgi per un fastidio al ginocchio, ma le ragazze fanno squadra e giocando all'unisono hanno distrutto i punti di riferimento delle giovani avversarie.Nel primo set le ragazze di coach Giganti scendono in campo subito concentrate e giocano una pallavolo con pochi errori e con una difesa ben schierata e pronta agli attacchi di Concetti e compagne che nella ricerca nel punto spesso commettono l’errore.

I contrattacchi di Foglia e le difese di Micheletti danno la spinta alle maceratesi per chiudere il parziale 25 a 16. Nel secondo set le locali sembrano non essere mai scese in campo, già al primo time out tecnico la Roana CBF ha un buon distacco di sei punti che aumenta nel secondo a quando le maceratesi raggiungono il 16 a 9, si gioca senza mai temere il rincorrere del team 80, e con ben cinque muri punto a danno delle ospiti lasciandole a quota 14. Nel terzo parziale le ragazze di Moretti cercano di mettere pressioni alle maceratesi, si inizia punto punto, in qualche momento la Roana si trova anche a dover recuperare piccoli svantaggi, ma la regia lucida di Peretti e gli attacchi di Recine hanno permesso alle locali di chiudere anche il terzo 25 a 21. Prossimo incontro, sabato 12 dicembre a Gubbio, contro una formazione ben strutturata e con una grande forza agonistica, Lombardi e compagne dovranno misurarsi con un’altra impresa in cui la concentrazione e la determinazione nel fare il proprio gioco potrebbero risultare le armi vincenti per il match.
Parziali: (25-16/25-14/25-14)

          roana team 80 1     roana team 80 2


Prima sconfitta per l’Helvia Recina Medea in prima divisione, che nello scontro diretto con il C.U.S. Camerino non riesce a far girare la propria squadra, perde nettamente i tre set soffrendo in ricezione e non trovando le soluzioni giuste per l’attacco. Sconfitta anche dell’Helvia Recina Villa Potenza in seconda divisione che giocano il derby con Pallavolo Montecassiano dimostrando però tanto cuore, con difese spettacolari, e tanta crescita di un gruppo di ragazze under 15 che non perdono mai la voglia di provare, ancora alcune sbavature ed errori nel gioco non permettono di portare a casa neanche un set, ma sicuramente la soddisfazione di non lasciar tranquillo nessun avversario. La stessa squadra in under 16, infatti, nell’incontro settimanale ha vinto contro la Cosmetal Recanati, un avversario ben costruito e con un anno in più di esperienza che però ha dovuto cedere di fronte alle giovanissime maceratesi. Perde invece l’altra under 16 nella trasferta di Montelupone che in questo momento sta giocando una buona pallavolo. Nel weekend hanno giocato le quattro under 13, con il derby tra la squadra Azzurra e quella di Montefano, la spunta quella di Michela Menghini (Montefano) grazie ad alcuni elementi molto promettenti per il futuro societario. Vince anche la formazione Arancione riscattando il rammarico della domenica precedente, mentre la Rossa non riesce a ripetersi a San Severino giocando comunque senza paura contro ragazzine più grandi di loro.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google