<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Stavolta il tie-break non sorride alla Roana CBF che sul filo di lana cede i due punti alla Futura Volley

Giovani Busto Arsizio al termine di un match tiratissimo come ci si aspettava dallo scontro diretto.
La tensione è palpabile soprattutto nel primo set, caratterizzato da diversi errori da ambo le parti. Sono però le ragazze di coach Paniconi ad accusarla di più, permettendo alla formazione di casa di portarsi avanti sull’11-7 inducendo il tecnico marchigiano a chiamare il time out. L’inerzia del set sembra sempre in mano alle padrone di casa fino al 19-14 quando Macerata inizia a recuperare terreno. Tajè sostituisce Rita al centro, ma interrotto sul 20-18 il turno al servizio di Martinelli, la Roana CBF non riesce più a sfruttare il cambio palla ed un muro out di Martinelli dà il primo set a Busto Arsizio.
Lo svantaggio tira fuori il carattere della Roana CBF che impatta bene il secondo set con gli attacchi di Pomili, Smirnova e Tajè. Sull'8-14 le ospiti trovano il massimo vantaggio che riescono a gestire. Paniconi gestisce bene la rosa alternando Mazzon e Lancellotti con Giubilato e Peretti. Un attacco di Giubilato e un muro di Martinelli su Zingaro rimettono la gara in parità con i punti per il 18-25.
Il parziale perentorio sembra minare le certezze di Busto Arsizio che nel terzo set incappa in troppi errori che spianano da subito la strada a Macerata. Raggiunto il vantaggio massimo sul 3-8 con un muro di Martinelli, le ospiti gestiscono il vantaggio tra momenti di recupero di Busto e allunghi verso margini più sicuri. Sul 21-24 però le locali annullano 2 set ball alla Roana CBF. È però Martinelli in fast a chiudere il set.
Roana CBF che parte bene anche nel terzo set oscillando sempre tra +1 e +3 fino al break di 3 punti filmati da Cialfi, Veneriano e Gallizioli che porta Busto avanti sul 15-14. Macerata pareggia subito ma fatica a rimettere la testa avanti e sul 20-19 il quarto set comincia a prendere la strada delle padrone di casa con gli attacchi di Pinto e Latham che mandano la sfida al tie break.
Il quinto e decisivo set è tirato punto a punto. Si va al cambio campo sul 7-8 ma i break points di Cialfi e Gallizioli inguaiano le maceratesi. Il muro di Cialfi su Pomili e la fast out di Martinelli chiudono la sfida.
“Ce la siamo giocata al meglio – ha commentato coach Paniconi – Dispiace perché c'è mancato davvero poco, forse un paio di palloni sbagliati, ma veniamo via con un punto importante e con un buon segnale dopo la partita di domenica scorsa”.
“Una partita tirata come entrambi ci aspettavamo – la soddisfazione del coach di Busto Arsizio Matteo Lucchini – Ci siamo affrontati a viso aperto in una gara in realtà non bellissima dal punto di vista tecnico, con diversi errori da ambo le parti. Quello è sintomo di tensione. Noi siamo stati bravi a ritornare sotto nel quarto set dopo che l’inerzia della gara sembrava in mano a Macerata. Poi nel tie-break sono i dettagli che contano, si è giocato davvero punto a punto”.
La partita sarà trasmessa martedì alle 21 da Radio Studio 7 TV sul canale 611 del digitale terrestre delle Marche ed in simulcast sulla web tv al link www.radiostudio7.net/tv
FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO-ROANA CBF HR MACERATA 3-2
FUTURA VOLLEY GIOVANI BUSTO ARSIZIO: Veneriano 11, Danielli ne, Cialfi 4, Costariol (L2) ne, Peruzzo, Latham 24, Cicolini ne, Sartori 3, Pistolesi 14, Pinto 10, Gallizioli 10, Grippo ne, Garzonio (L1), Zingaro. All. Lucchini.
ROANA CBF HELVIA RECINA MACERATA: Pomili 16, Martinelli 14, Spitoni ne, Lancellotti 2, Giubilato 1, Mazzon 11, Peretti, Smirnova 15, Pericati (L), Rita 2, Nonnati ne, Tajè 9. All. Paniconi.
ARBITRI: Sabia-Pozzi
PARZIALI: 25-23 (27'), 18-25 (25'), 23-25 (26'), 25-22 (27'), 15-13 (18').
NOTE: Futura Giovani 11 errori in battuta, 2 aces, 9 muri vincenti, 63% ricezione positiva (36% perfetta), 35% in attacco; Roana CBF 13 errori in battuta, 4 aces, 9 muri vincenti, 57% ricezione positiva (33% perfetta), 34% in attacco.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google