<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Anche l’Avimecc Volley Modica deve arrendersi al tornado Videx. I ragazzi di coach Ortenzi

espugnano il PalaRizza dopo ottantun minuti di gioco imponendosi per 0-3 sui rivali siciliani (20-25; 16-25; 22-25).
Gli ospiti scendono in campo con Marchiani e Giannotti in diagonale, Snippe e Vecchi in banda, Arienti al centro al fianco di Gaspari e Romiti libero. Risponde coach Bua con Tulone e Francesco Raso, Chillemi e Hanzic laterali, Andrea Raso e Fortes al centro con Nastasi a dirigere le operazioni di seconda linea.
Parte subito forte la Videx (2-6). Modica risponde e si riporta a -2 (5-7). Il resto del primo set è un botta e risposta che vede la banda di Ortenzi gestire bene il gioco registrando il picco del 75% in ricezione, il più alto nell’arco della gara, e tenere i padroni di casa a distanza di sicurezza sino al 16-20. Il distacco rimane invariato fino all’ace decisivo di Snippe che fa 20-25.
Nel secondo set la Videx preme ancora sull’acceleratore: alza il livello della fase offensiva (65% di positività in attacco) ed erige a rete un muro pressoché invalicabile (5 muri punto per un totale di 9 nell’intero match). Il distacco è già ampio nella fase centrale del parziale (8-16). Andrea Raso e Hanzic provano a tenere in piedi Modica (13-19) ma Arienti fa la voce grossa a muro (14-23). E’ ancora Snippe con il diagonale che vale il 16-25 a chiudere un set senza storia.
Il terzo parziale si rivela il più combattuto. I padroni di casa prima tengono botta (7-7) e poi trovano il +2 dopo l’errore dai nove metri di Giannotti (11-9). L’opposto grottese si fa perdonare mettendo a segno il punto del momentaneo aggancio (11 pari). La Videx tenta l’ennesimo strappo e si porta a +3 (13-16) ma deve fare i conti con l’exploit di Hanzic che ne mette tre di fila per la nuova parità (16-16). Giannotti riporta avanti i suoi con il mani-out che vale il 17-18. Modica non si arrende e trova addirittura il vantaggio (20-19) prima del tris vincente targato Giannotti-Arienti (20-22). Coach Bua chiama il timeout ma al rientro in campo Snippe sfodera l’ace del 20-23. E’ la spallata decisiva alla gara: Vecchi fallisce il primo matchball ma centra il secondo con il diagonale del 22-25 che fa scorrere i titoli di coda sulla partita.

AVIMECC VOLLEY MODICA – VIDEX GROTTAZZOLINA 0 – 3
Avimecc: Tulone 2, A. Raso 10, F. Raso 3, Nastasi (L1), Dormiente (L2) ne, Turlà ne, Chillemi 6, Fortes 6, Hanzic 12, Bafumo 1, Corallo, Umek 4, Reccavallo 1. All. Bua;
Videx: Minnoni ne, Romagnoli ne, Snippe 14, Vecchi 13, Giannotti 12, Arienti 8, Di Bonaventura, Viciedo ne, Starace ne, Gaspari 2, Marchiani 1, Pulcini 3, Romiti (L). All. Ortenzi;
Arbitri: Santoro – Guarnieri;
Parziali: 20-25 (30’); 16-25 (25’); 22-25 (26’);
Note: Avimecc: 16 errori in battuta, 1 ace; 8 muri vincenti, 55% in ricezione (42% perf.), 44% in attacco. Videx: 9 errori in battuta, 5 ace; 9 muri vincenti, 70% in ricezione (26% perf.), 54% in attacco.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google