<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Si è conclusa domenica 24 novembre la 13^ edizione dell’Homeless Rock Fest.

Il contest musicale, organizzato dall’associazione Homeless con il patrocinio dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Macerata, è giunto sabato 23 novembre al Teatro Don Bosco di Macerata, dopo aver portato a termine le tre serate di selezione a Pollenza, Montecosaro e Petriolo.
Le otto band semifinaliste si sono sfidate, nella prima serata, per raggiungere i primi posti in classifica. Solo cinque di loro hanno avuto l’accesso alla finalissima: Blue Tip Matches, Hapnea, IKA, Ken La Fen, Sebastiano Pagliuca & Daniele Ciuffreda. Ad aprire la finale i Klidas, vincitori della scorsa edizione. Con la loro musica travolgente, la band ha dato il via alla sfida finale. Considerato il livello musicale alto, i giudici Enrico Molteni (Etichetta “La tempesta”), Federico Dragogna (I Ministri), Gianluca Polverari (giornalista e speaker radiofonico) e Matteo Cioci (Associazione Homeless) hanno riflettuto a lungo prima di proclamare i tre vincitori. Ad aggiudicarsi il primo posto, come vincitori assoluti della 13edizione, la band maceratese Hapnea al secondo posto la band abruzzese dei Ken La Fen e al terzo posto il cantautore Sebastiano Pagliuca.
In palio, per i tre classificati, la registrazione di un demo CD in uno studio professionale. A chiudere lo spettacolo è stata l’esibizione del progetto musicale Mivergogno che il prossimo 29 novembre pubblicherà il primo disco in collaborazione con Homeless Records.
Le due serate finali hanno visto il Teatro Don Bosco riempirsi fino ai limiti della sua capienza, segno che la manifestazione è ormai diventata un appuntamento atteso e importante per la città ma non più solo per la città.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google