<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

La Roana CBF non sbaglia e porta a casa la ventesima vittoria in campionato.

Nel match casalingo valido per la ventiduesima giornata le ragazze di coach Paniconi liquidano la pratica Timenet Empoli con un netto 3-0 (25-22; 25-10; 25-15) in poco più di un’ora di gioco. Partenza in sostanziale equilibrio con un primo parziale giocato letteralmente punto a punto, complice qualche imprecisione di troppo da parte delle arancionere soprattutto in battuta. Le toscane si fanno valere sulla spinta di Buggiani, migliore in campo per la banda di coach Cantini con 15 segnature messe a referto, ed impensieriscono le maceratesi quando proprio l’opposto empolese infila quattro punti consecutivi che valgono il momentaneo +3 sulle padrone di casa, 16-19. La Roana CBF non si perde d’animo e con Gobbi e Barbolini ribalta il punteggio, 23-20. Coach Cantini chiama invano due time out in rapida successione prima che Barbolini chiuda definitivamente il parziale sul 25-22. L’impressione è quella di una gara complicata e sporca ma nel secondo set le ragazze maceratesi entrano in campo con un altro atteggiamento e bruciano già in partenza le avversarie per il momentaneo 6-1. Gili e la solita Buggiani provano senza successo ad accorciare le distanze e devono fare i conti con la seconda decisiva accelerata delle maceratesi che infilano cinque punti consecutivi e fanno 14-4. Il distacco resta invariato fino al 20-10 quando arriva il terzo e decisivo scatto in avanti della Roana CBF che prima guadagna il setball con Spitoni e poi approfitta di un errore cruciale al palleggio di Alderighi per il 25-10 che vale il 2-0. Dopo un secondo set pressoché impeccabile le maceratesi si scrollano definitivamente di dosso le ultime scorie di Castelfranco di Sotto e la tensione si scioglie. Al rientro in campo Peretti e compagne riprendono a martellare e dopo una partenza in equilibrio ne mettono sei di fila, 11-5. Buggiani argina solo per un istante la corrente arancionera perché arrivano altri sette punti consecutivi per le padrone di casa, 18-7. Le toscane provano ad accorciare ma rosicchiano solo quattro punti, 22-15. Il finale diventa una formalità. La Roana CBF si guadagna prima la palla del match con Partenio e poi chiude i giochi con Pomili. Suo il punto del 25-15, nonché il diciottesimo personale per la schiacciatrice maceratese che si conferma anche stavolta top scorer dell’incontro. “Le parole chiave in questa settimana sono state due: determinazione e positività - ha dichiarato coach Paniconi nel postgara - dopo la sconfitta di sabato scorso ci eravamo fatti cogliere da un po’ di ansia e di timore che non avevano ragione di esistere. Ci aspettavamo le difficoltà del primo set ma siamo riusciti a venirne fuori grazie anche al contributo di tutti i componenti della rosa. C'è ancora un po’ di strada da fare e dovremo affrontarla con lo stesso atteggiamento che ci ha contraddistinto per tutto l’arco della stagione”. Montale Rangone ha vinto il derby con Cesena ed il distacco è rimasto invariato. Servono ancora due vittorie alle arancionere per far scorrere i titoli di coda su questo campionato: “I sette punti a quattro gare dal termine sono certamente un bel margine e dovremo essere bravi ad utilizzarlo per giocare le rimanenti sfide con lucidità e feroce determinazione a cominciare dalla prossima trasferta di Perugia” - ha aggiunto il coach maceratese. Il timone è di nuovo ben saldo nelle mani della Roana CBF che ritrova la bussola e riprende a navigare spedita verso i lidi più ambiti. La rotta è quella giusta.

ROANA CBF HR VOLLEY MC - TIMENET EMPOLI 3 - 0
ROANA CBF HR Volley MC: Pomili V. 18, Armellini G. ne, Spitoni B. 1, Gobbi M. 7, Partenio S. 1, Patrassi A., Grilli G. 3, Peretti I. 3, Rita E. 6, Zannini S. (L1), Malavolta G. (L2), Di Marino C. 8, Barbolini V. 10; All. Paniconi
TIMENET EMPOLI: Alderighi C., Lavorenti F. 1, Buggiani L. 15, Genova L. (L1), Gili E. 2, Manzano E. 6, Calamai G. ne, Bruno M. 2, Cavalieri C., Pasquinucci S. ne, Donati D. 2 ; All. Cantini
ARBITRI: Tramba - Di Virgilio
PARZIALI: 25-22 (27’); 25-10 (21’); 25-15 (21’)
NOTE: Roana CBF HR Volley MC: 4 muri, 4 ace, 18 err. avv., 65% in ricezione (43% perfetta), 39% in attacco; Timenet Empoli: 7 muri, 0 ace, 19 err. avv., 39% in ricezione (16% perfetta), 20% in attacco.

Pin It

690 x 153

 

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

FOX magazine

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google