<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

A Casette Verdini la prima Sala Simulatori Auto del Centro Italia. Sabato 2 marzo l’inaugurazione al Centro Arcade

“E’ una novità assoluta per il nostro territorio e per il centro Italia”. Così l’ha definita Gianluca Di Iorio, che l’ha ideata, nella conferenza stampa di presentazione che si è svolta stamane al Centro Arcade di Casette Verdini-Pollenza (in via Natali 54). La Sala Simulatori trova spazio nell’area del Centro Arcade gestito da Andrea Morresi da ben 17 anni: “Siamo un punto di riferimento per i bambini, abbiamo accolto favorevolmente questa nuova realtà che si affianca al nostro parco giochi”. “E’ una Sala di svago ed educativa – ha tenuto a precisare Gianluca Di Iorio, titolare dell’agenzia di comunicazione Cirix che organizza diverse fiere durante l’anno a Villa Potenza -. Vogliamo far divertire bambini e adulti, ma anche dare input nell’ambito della guida sicura”.
La Sala comprende sette simulatori di guida, di cui un’auto da Formula 1 in scala 1:1 in cui è possibile salire e giocare in realtà virtuale, macchine da Gran Turismo anche per bambini con incorporati programmi delle scuole guida per il rispetto delle regole, uno speciale occhiale che simula la condizione in stato di ebbrezza, un seggiolino che simula le montagne russe, un simulatore per disabili. Proprio riguardo a quest’ultima macchina, Di Iorio tiene a precisare “è stata fortemente voluta perché tutti hanno il diritto di giocare, anche stando sulla carrozzina”. Il simulatore per disabili sarà sempre disponibile gratuitamente per tutto l’anno. Alla conferenza stampa, è intervenuto Piero Mariotti, consigliere provinciale Anmil, che ha elogiato l’iniziativa in quanto “è un utile strumento che ci può aiutare quando dobbiamo prendere la patente, per questo abbiamo deciso di collaborare a questa attività”.
C’è inoltre la collaborazione della Croce Rossa Italiana che sabato prossimo, 2 marzo, in occasione dell’inaugurazione della Sala, porterà sul posto diverse attività: una nuova ambulanza dove verrà illustrato cosa c’è all’interno, come avviene un intervento dopo un incidente e come avviene la delicata operazione dell’estrazione del casco di una persona; ci saranno gli occhialini per far vedere come lo stato di ebbrezza può cambiare la percezione delle cose e provocare incidenti, e poi, l’auto telecomandata con i segnali stradali da far provare ai bambini.
In occasione dell’inaugurazione sarà possibile provare i simulatori gratuitamente e tutto il Centro Arcade sarà ad ingresso gratuito, inoltre sarà offerto a tutti il gelato da Tutto Gelato; la ditta Empix illustrerà cartoni animati sulla sicurezza per le scuole, alcune delle quali saranno presenti con delle rappresentative, a cominciare dalla “Renzo Frau” di Sarnano.
Per il taglio del nastro arriveranno anche due campioni, i ciclisti paraolimpici Giorgio Farroni e Giancarlo Masini. Verrà inoltre presentato nell’unica tappa regionale, in collaborazione con Anmil, il libro “Due pedali per volare” (Alba Edizioni) che propone le storie di atleti tra cui Alex Zanardi. In mostra anche alcune auto da corsa.

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google