<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Rivincita doveva essere e così è stato. La Roana CBF HR Volley MC porta a casa il terzo successo consecutivo in questo inizio di campionato mettendo al tappeto la Di Carlo SPA Altino Volley CH

e dopo due ore di gioco. Un match “impegnativo accattivante”, così lo aveva definito coach Paniconi una settimana fa, nel quale le ragazze maceratesi hanno offerto una prova da squadra lucida, ordinata, cinica e matura, imponendosi per tre set a uno sulla formazione teatina (25-14; 18-25; 25-18; 25-14). Primo set portato a casa in maniera piuttosto agevole e con ampio vantaggio dalla Roana CBF. Non si è fatta attendere la risposta di Altino che si è aggiudicata il secondo set, pareggiando momentaneamente i conti. Nel terzo e quarto set, infine, le ragazze di Paniconi sono tornate alla ribalta riportandosi prima in vantaggio, capovolgendo il risultato del parziale precedente, e chiudendo poi i conti nel quarto set per la gioia dei suoi sostenitori. Da segnalare per le padrone di casa la prestazione di Valentina Pomili, top scorer per il secondo match consecutivo con 17 punti messi a segno, seguita a ruota da Valentina Barbolini e Monica Gobbi (rispettivamente 15 e 13 punti). Sugli scudi per la formazione ospite, invece, Camilla Orazi, autrice di una prestazione di spessore con 17 punti realizzati. “Macerata ha meritato la vittoria” ha dichiarato nel post-gara il coach dell’ Altino Volley Simone Di Rocco. Estremamente soddisfatto, dall’altro lato, il coach maceratese Luca Paniconi “Era una partita molto importante perché affrontavamo una squadra molto forte e tra le più accreditate per stare in cima alla classifica. C’era bisogno di confermare quel percorso di crescita che la squadra aveva da tempo intrapreso ed oggi è stata portata a termine un’altra importante tappa in tal senso - ha dichiarato il coach - E' una vittoria che ci rende orgogliosi e che ci offre una spinta importante per il proseguo di un campionato ancora molto lungo”. Siamo solo all’inizio, tra una settimana si ripartirà con la quarta giornata e la Roana CBF andrà a far visita alla Emilbronzo 2000 di Montale Rangone. Sarà la seconda trasferta stagionale, un’altra tappa, l’ennesima, di un percorso che le ragazze maceratesi hanno iniziato nel migliore dei modi: vincendo e convincendo.
Uffico Stampa Roana CBF HR Volley Macerata
ROANA CBF HR VOLLEY MC – DI CARLO SPA ALTINO VOLLEY CH 3-1
ROANA CBF HR Volley MC: Pomili V. 17, Armellini G. 2, Spitoni B. ne, Gobbi M. 13, Partenio S. ne, Patrassi A. , Grilli G. ne, Costagli C. 2, Peretti I. 3, Rita E. 7, Zannini S. , Malavolta G. ne, Di Marino C. 9, Barbolini V. 15. All. Paniconi;
DI CARLO SPA ALTINO VOLLEY CH: Russo V. 6, Spagnoli C. 4, Lo Vecchio ne, Cipriani S. , Panucci J. 13, Scudieri M. , Ricci I. 2, Orazi C. 17, Vanni Y. 4, Lorenzini M. , Nonnati F. 1, Simeone M. ne. All. Di Rocco;
ARBITRI: Villano - Cruccolini
PARZIALI: 25 – 14 (25’) ; 18 – 25 (29’); 25 – 18 (29’) ; 25 – 14 (23’)
NOTE: Roana CBF HR Volley MC: 10 muri vincenti, 5 aces, 25 errori avversari, 58% in ricezione (36% perfetta); Di Carlo SPA Altino Volley: 4 muri vincenti, 4 aces, 24 errori avversari, 52% in ricezione (27% perfetta).

Pin It
Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google