<

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google

Ora possiamo davvero dirlo: “Buona la prima!” per la Roana CBF HR Volley Macerata.

All’esordio stagionale alla Mar. Pel. Arena la selezione maceratese non tradisce le aspettative e rifila un secco 3-0 alla Montesport M. FI chiudendo il match in meno di un’ora e mezza. Un match che, nel suo complesso, non ha avuto molto da dire: 3 set portati a casa uno dopo l’altro in maniera agevole dalle ragazze di coach Paniconi che hanno dominato in lungo e in largo, facendo registrare anche il vantaggio massimo di 12 lunghezze in alcuni tratti della sfida. La selezione fiorentina, di contro, è riuscita a tener botta solo nella parte iniziale di tutti e 3 i set, per poi capitolare puntualmente nelle parti centrale e finale di ciascun parziale sotto le implacabili sferzate di Pomili, Gobbi e Rita, le 3 top scorers dell’incontro che hanno portato a casa ben 33 punti totali (11 a testa). Ferme a 12 punti, invece, le due migliori realizzatrici tra le fila di coach Buoncristiani, Mazzini e Antonini (6 a testa). Lo strappo decisivo del match è giunto nel secondo parziale di gioco quando la Roana CBF ha migliorato sensibilmente la propria performance difensiva, balzando da un 46% in ricezione nel primo set ad un 92% nel secondo set, contestualmente al calo fatto registrare dalla controparte toscana nel medesimo dato, passato da un 45% ad un 33% nella stessa fase di gioco. Nelle parole di coach Buoncristiani a fine match c’è spazio solo per un sano realismo “La differenza di valori è importante. La Roana CBF punta ad un campionato di vertice mentre noi dovremo lottare con le unghie e con i denti per salvarci […] Non era facile venire a giocare in un ambiente come questo e contro un avversario del genere – ha commentato il coach – Non sono queste le partite che dobbiamo vincere anche se speravo di far meglio contro un avversario sicuramente di gran livello”. Certamente diverso il morale per Macerata con coach Paniconi che può ritenersi complessivamente soddisfatto delle sue ragazze “C’era gran voglia di vedere questa squadra in una partita ufficiale. Siamo contenti perché crediamo di aver fatto una buona prestazione coinvolgendo quasi l’intero gruppo ed esprimendo un buon gioco”. Ad ogni modo è vietato adagiarsi sugli allori perché le insidie non finiscono certamente qua. Sabato 20 ottobre le ragazze maceratesi sono attese in Ancona per far visita alla Conero Planet nella prima trasferta stagionale. Era importante cominciare bene ma sarà altrettanto importante confermare quanto di buono è stato fatto per far crescere mentalità e sicurezza all’interno di un gruppo che potrà sicuramente regalare soddisfazioni a tutto l’ambiente Macerata.
Ufficio Stampa Roana CBF HR Volley Macerata
ROANA CBF HR VOLLEY MACERATA - MONTESPORT M. FI 3 – 0
ROANA CBF HR VOLLEY MACERATA: Pomili V. 11, Armellini G. 1, Spitoni B. ne, Gobbi M. 11, Partenio S., Patrassi A., Grilli G. 1, Costagli C. 1, Peretti I. 6, Rita E. 11, Zannini S. (L1), Malavolta G. (L2) ne, Di Marino C. 6, Barbolini V. 8. All. Paniconi.
MONTESPORT M. FI: Pistolesi G. 5, Bellini I 1, Checchi C. 2, Mazzini S. 6, Terlizzi M. ne, Calamai R. 1, Pierattini S. 4, Antonini G. 6, Anichini I. (L1), Bernini E., Para G., Vitro’ V. (L2) ne, Collini S., Mezzedini A. 5. All. Buoncristiani.
ARBITRI: Albergamo – Polenta
PARZIALI: 25 – 16 (24’), 25 – 13 (23’), 25 – 17 (24’)
NOTE: Roana CBF 11 muri vincenti, 4 aces, 7 errori in battuta, 72% in ricezione (40% perfetta), 41% in attacco; Montesport 3 muri vincenti, 1 ace, 5 errori in battuta, 41% in ricezione (21% perfetta), 22% in attacco.

Pin It

crazyland 690x153

Studio 7 TV

Video

seguici su facebook

coming soon

Meteo Marche

sempre con te

 

twitter roundedinsta roundedrounded youtuberounded google