<

twitter roundedinsta roundedrounded youtube

hostgator discount

app radiostudio7

federazione russa cus camerino

Campionati Europei Universitari di volley - 2ª giornata

FEMMINILE: SETTE SQUADRE GIÀ QUALIFICATE PER I QUARTI

La seconda giornata del tabellone femminile consegna a ben sette formazioni il pass per i quarti di finale. Già definita infatti la situazione dei raggruppamenti B, C e D, quelli formati da tre squadre: San Gallo, Osijek e Breslavia debuttano nella competizione con un convincente successo ed estromettono dal tabellone principale Bergen, Cipro e Tampere (alla seconda sconfitta in due gare). Le universitarie svizzere, croate e polacche si giocheranno domani il primo posto nel girone rispettivamente contro Minho, Lorena e Monaco di Baviera: per portoghesi, francesi e tedesche l’accesso alla seconda fase di fatto è arrivato pur senza giocare.

 La settima squadra già sicura di disputare i quarti di finale è la Vasile Alecsandri Bacau: le rumene hanno bissato il successo dell’esordio, rimontando e superando le russe di Tambov State, dimostrando di avere valori tecnici considerevoli. Nell’altro confronto della poule A il Groningen ha battuto in tre set l’Università di Camerino, a cui non è bastata una grande reazione nel terzo set (da 16-5 a 22-22) per riaprire la partita. “Sapevamo che il girone era duro – ammette il tecnico delle camerti, Giacomo Giganti –. Rispetto alla prima partita siamo un po’ calati come qualità di gioco, pagando anche un po’ di stanchezza per i cinque set disputati contro le russe. Le olandesi hanno mostrato di essere una squadra ben equilibrata, peccato non essere riusciti a mettere in difficoltà la loro ricezione. Stiamo comunque vivendo una bellissima esperienza, sicuramente molto formativa”. Le speranze di qualificazione per Camerino si sono ora affievolite, tenendo anche conto della sfida diretta tra Groningen e Tambov State in programma domani nella terza ed ultima giornata della fase di qualificazione. Nel pomeriggio le gare del secondo turno del tabellone maschile

SETTORE FEMMINILE: LE GARE DEL MATTINO

Pool A
GRONINGEN – CAMERINO 3-0
PARZIALI: 25-14 (18’), 25-23 (25’), 25-23 (29’)
GRONINGEN: Siebring, Reinders, Volkers, De Jong, Oud, Savelkoel, Alons, Streunding, Baas, Van Oosterom, Wieldraaijer, De Ridder (L). All. Afman - Sikkema
CAMERINO: Lupidi, Patrassi, Fedeli, Foglia, Lombardi, Antonini, Antolini, Pieristè, Rossini, Alessandroni, Berardinelli, Morgoni (L). All. Giganti - Misici Falzi
ARBITRI: Beutling (Germania) – Grimonet (Francia)
PROGRESSIONE PUNTEGGIO: 1° set: 8-7, 16-10, 25-14; 2° set: 8-4, 13-16, 25-23; 3° set: 8-4, 16-5, 25-23

  Camerino 1 Camerino 2 Camerino 3

TAMBOV STATE – BACĂU 1-3
PARZIALI: 25-16 (25’), 16-25 (20’), 22-25 (20’), 22-25 (30’)
TAMBOV STATE: Tashakova M., Nemtsova, Samaylova, Klishina, Frolova, Tashakova L., Skhoverkova, Karovina, Lyapushkina, Alilueva (L). All. Tashakov A. - Tashakova I.
VASILE ALECSANDRI BACĂU: Moisa, Baciu, Ciocian, Ciucu, Sipos, Lungu, Gheorghita, Patrascanu, Balcis, Albu (L). All. Cazacu - Raducian
ARBITRI: Manukyan (Armenia) – Alcaraz Villada (Spagna)
PROGRESSIONE PUNTEGGIO: 1° set: 8-6, 16-10, 25-16; 2° set: 1-8, 7-16, 16-25; 3° set: 8-7, 14-16, 22-25; 4° set: 8-5, 15-16

Pool B
BERGEN – SAN GALLO 0-3
PARZIALI: 17-25 (25’), 14-25 (22’), 17-25 (22’)
BERGEN: Nergard, Morken B., Morken S., Morken T. (L), Morken M., Walte, Edholm, Øyan, Morsund. All. Øyan
SAN GALLO: Callon, Mezghani, Hofmann, Vam Eisenhard, Flachsmann, Bichle, Mueller, Bandeirg Gurther, Steckenlet, Galt, Reifle, De Marlteis (L). All. Samland - Kube
ARBITRI: Boariu (Romania) - Speina (Polonia)
PROGRESSIONE PUNTEGGIO: 1° set: 8-7, 13-16, 17-25; 2° set: 8-7, 10-16, 14-25; 3° set: 4-8, 8-16, 17-25

Pool C
CIPRO – OSIJEK 0-3
PARZIALI: 19-25 (20’), 16-25 (22’), 14-25 (25’)
CIPRO: Alexandrou, Christodoulou, Economidou, Leonidou, Liatsou, Maragou E., Maragou G., Papayanni, Paraskeva, Petrou, Serghiou, Maragou C. (L). All. Papadopoulos
J.J. STROSSMAYERA OSIJEK: Felja, Seremet, Trstenjak I., Pavicic, Trstenjak A., Niksic, Grubesa, Zirn, Novacic, Liovic, Kovac, Barisic (L). All. Bogdanovic
ARBITRI: Nellen (Svillera) - Haas (Germania)
PROGRESSIONE PUNTEGGIO: 1° set: 2-8, 8-16, 19-25; 2° set: 3-8, 9-16, 16-25; 3° set: 4-8, 8-16, 14-25

Pool D
TAMPERE – BRESLAVIA 0-3
PARZIALI: 15-25 (20’), 22-25 (27’), 16-25 (22’)
TAMPERE: Multisilta, Huhtiranta Saila, Rantamaki, Sainio, Huhtiranta Sonija, Harimo, Hakalahti, Helin (L), Hietenan (L). All. Huhtiranta S. - Hietanen H.
BRESLAVIA: Lipiec, Cygan Alexandra, Cygan Alicja, Patacz, Gwozdziewicz, Szycher, Peusa, Idzikowska, Siacka, Olender, Kuncman (L1), Tchorzewska (L2). All. Marcin - Piotr
ARBITRI: Vrinceanu (Romania) - Skartlien (Norvegia)
PROGRESSIONE PUNTEGGIO: 1° set: 7-8, 11-16, 15-25; 2° set: 8-6, 14-16, 22-25; 3° set: 6-8, 9-16, 16-25

RISULTATI E CLASSIFICHE 2ª GIORNATA

FEMMINILE
Poule A
Groningen – Camerino 3-0 (25-14, 25-23, 25-23)
Tambov State – Bacau 1-3 (25-16, 16-25, 22-25, 22-25)
Classifica: Bacau punti 6; Groningen punti 3; Tambov State punti 2; Camerino punti 1.
3ª ed ultima giornata (22/07): Camerino Bacau – (PalaOrsini Camerino, ore 15), Groningen – Tambov State (PalaOrsini Camerino, ore 17)
Poule B
Bergen – San Gallo 0-3 (17-25, 14-25, 17-25)
Classifica: Minho punti 3; San Gallo punti 3; Bergen punti 0.
3ª ed ultima giornata (22/07): Minho – San Gallo (PalaGentili Camerino, ore 15); riposa: Bergen
Poule C
Cipro – Osijek 0-3 (19-25, 16-25, 14-25)
Classifica: Lorena punti 3; Osijek punti 3; Cipro punti 0.
3ª ed ultima giornata (22/07): Osijek – Lorena (Castelraimondo, ore 16); riposa: Cipro
Poule D
Tampere – Breslavia 0-3 (15-25, 22-25, 16-25)
Classifica: Breslavia punti 3; Monaco Baviera punti 3; Tampere punti 0.
3ª ed ultima giornata (22/07): Breslavia – Monaco Baviera (PalaGentili Camerino, ore 17); riposa: Tampere

Pin It
Studio 7 TV

RADIO STUDIO7 direttatv

 Video

seguici su facebook