10-10-2021  DNA come il nucleo cellulare di ogni essere umano. O come Digital Natural Artistic, o Dance Night Away o Deejay Nation

Alliance o Disco New Anthem….sta a voi scegliere. DNA è un gioco, una sfida. L’importante è che quello che decidete vi si addica e vi identifichi, come il vostro codice genetico.

Questo sembra volerci dire Bob Sinclar nel presentare (sui suoi social) il nuovo brano D.N.A., dall’8 ottobre in radio, negli store e nelle piattaforme digitali.

Drawn to your DNA, attratto dal tuo DNA, canta la suadente voce di Kee nella nuova traccia del produttore francese, influenzata dall’italo-disco e dal sound anni ottanta, il sound del momento.

Dopo il successo di quest'estate con We Could Be Dancing (oltre 10M di streams attraverso i DSP), Monsieur Sinclar non smette di sorprenderci, e ci riporta lentamente in pista, accompagnato dalla cantante e cantautrice svedese Kee. D.N.A. è il nuovo must per le playlist di tutti gli amanti della musica dance di ogni angolo del mondo.

BOB SINCLAR è tra i più longevi deejay e produttori della scena internazionale, riferimento per intere generazioni e molto amato in Italia. Con una carriera ultraventennale costellata da hit mondiali, centinaia di dischi di platino e oro, Sinclar è una vera leggenda. Vanta un seguito invidiabile sul suo canale ufficiale YouTube, con oltre 600 milioni di visualizzazioni, ha pubblicato nove album e un’infinità di brani che sono entrati a far parte della storia della musica dance mondiale (tra i quali spiccano “We could be dancing”, “I’m on my way”, “Electrico Romantico” con Robbie Williams, e i meno recenti “I believe”, “World, Hold On”, “Love Generation”, “Til the sun rise up”, “Someone who needs me”, “Cinderella” e “Far l’amore”).

Sinclar è anche un’icona fashion. Ha fatto da modello e ha prestato la sua immagine come testimonial di marchi famosi in tutto il mondo. Amante dell’arte in tutte le sue espressioni, colleziona quadri di arte moderna e oggetti pop. Appassionato giocatore di tennis, ha girato un video sul campo del "Roland Garros" durante gli Open di Francia.