<

twitter roundedinsta roundedrounded youtube

hostgator discount
  • slide tv

app radiostudio7

01-10-2021 Dopo aver girato il mondo in sella alla sua inseparabile moto Ktm, il settempedano Ino Ulissi

si è fermato per mettere nero su bianco un’esperienza di viaggio indimenticabile. E’ quella che, nel 2012, ha vissuto assieme all'amico Stefano Bizzarri di Corinaldo e che lo ha portato a pubblicare il libro “Caucaso. Raid in moto in Georgia e Armenia fra altipiani e monasteri” presentato dai Teatri di Sanseverino in una delle tappe della rassegna “Incontri con l’Autore”.
Ulissi e Bizzarri hanno percorso 4 mila chilometri fino al Caucaso, attraversando Armenia e Georgia. E altrettanti ne hanno fatti per tornare a casa.
Il volume raccoglie le migliori immagini dei luoghi, dei paesaggi e delle persone incontrati lungo l'itinerario; ci sono anche racconti di episodi di vita quotidiana e aneddoti, come in ogni "diario di bordo" che si rispetti.
Alla presentazione, introdotta dal giornalista Mauro Grespini, sono intervenuti anche il professor Enzo Catani, storico e archeologo, che ha portato anche i saluti del Club per l'Unesco "Tolentino e Terre Maceratesi", e l'avvocato Paolo Pinti che, amico di Ino Ulissi, ha collaborato alla realizzazione del volume.
“Mi vengono tante idee in testa - ha confessato Ino Ulissi, non nuovo a pubblicazioni del genere - quando riprendo in mano le foto di vecchi viaggi fatti ad esempio in estremo oriente oppure in Sud America. Ma soprattutto mi piacerebbe che a San Severino venisse realizzato un Museo della moto, che racconti la passione e la storia di un paese che ha una grande tradizione motoristica, con i suoi campioni, il suo Moto Club, il suo crescere sulle due ruote quando ancora le auto erano per pochi giovani. E' il mio progetto nel cassetto”.

Pin It
Studio 7 TV

 Video

seguici su facebook

coming soon

US TOP 20 show

Meteo Macerata

sempre con te

twitter roundedinsta roundedrounded youtube